Gdr narrativo: Prologo - "Avvolti da una fitta nebbia"

Siamo alla fine del ventesimo secolo, il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche, tuttavia la razza umana era sopravvissuta...

Moderatore: Pieshiro

Avatar utente
shingouki87
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 766
Iscritto il: 02/09/2005, 11:19
Contatta:

Messaggioda shingouki87 » 26/12/2005, 10:49

Hai ragione Rowena!!! Mi sembra di fare un tuffo nel passato!!??
Ehi ciccione, portaci da mangiare!!! Spera per te ke sia tutto squisito!!
Shin si siede e mette i piedi sul tavolo...

1 non parli la lingua del locandiere
2 dove ti siedi non ho descritto l'ambiente e non ci sono sedie

quindi salti il turno...non e' la prima volta che crei di sana pianta.

Inoltre e' inuitle che giocate per piu' o meno mettervi in luce. Se non e' il momento non e' il momento.
Così rallentate solo l'azione.

Avatar utente
Generale Hyou
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 2990
Iscritto il: 13/08/2005, 20:22
Contatta:

Messaggioda Generale Hyou » 26/12/2005, 11:47

A causa del vociare mi sveglio improvvisamente.
Ho un forte mal di testa, mi sento debolissimo.
Mi guardo intorno e vedo degli sconosciuti

"Chi siete? Dove mi trovo?"
<div align="center">Il miglior album Metal Progressive del Mondo
Immagine</div>



Immagine
Immagine


<div align="center">
Membro della Famigghia
Immagine Immagine</div>

Avatar utente
Kilkenny
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 3530
Iscritto il: 10/08/2005, 17:55

Messaggioda Kilkenny » 26/12/2005, 12:07

Il ciccione ha aperto la porta e squadra dall'alto in basso i forestieri.
Shin esce con uno dei suoi commenti pronunciati con voce nasale, cosa che dà fastidio a Ryuga.
"Ehi biondino, come osi rivolgerti agli estranei? Ti ha fatto qualcosa questo gestore? No! E allora trattalo bene, se vuoi mangiare un pasto caldo! Sennò la tua boria sarà ripagata in altro modo..."

Avatar utente
ryo sakazaki
Guardia Imperiale d'Elite
Guardia Imperiale d'Elite
Messaggi: 7572
Iscritto il: 18/08/2005, 14:12
Località: Tokyo

Messaggioda ryo sakazaki » 26/12/2005, 12:56

(per tutti)
Rowena aggiunge:" Io ho qualcosa...e non credo accettino carte di credito...al massimo chiamo dei miei conoscenti e ci facciamo passare a prendere (con i soldi), anche se dubito ci sia un telefono da queste parti...non ci sono cavi."

Detto questo la porta si apre con un terrificante cigolio SGNIIK!
Vi apre un tizio con un grembiale piuttosto ciccione con una lanterna in mano.

Rowena esclama:" Pittoresco non credete? Qui usate ancora le lanterne?"

(commentate)

souther con un' esperessione abbastanza in allerta, ed un po' nervosuccio di tutto cio che sta succedendo fino ad adesso, rimane in silenzio a l'esclamazione di rowena, e guarda fisso il tizio che apre la porta della locanda.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Bai Xue
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 6924
Iscritto il: 10/08/2005, 16:56
Località: 米兰
Contatta:

Messaggioda Bai Xue » 26/12/2005, 13:28

OFF SCUSATE PARLATE UN'ALTRA LINGUA ora devo editarvi
Immagine

Avatar utente
Impe
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 18545
Iscritto il: 10/08/2005, 11:07

Messaggioda Impe » 26/12/2005, 14:16

L'aspetto di quel grassone non stimolava certo l'appetito...Rao fissò per qualche istante l'uomo,poi si rivolse a Rowena:"Allora che facciamo? L'inizio non mi sembra dei migliori..."
To escape the world I've got to enjoy that simple dance. And it seemed that everything was on my side...

Avatar utente
Bai Xue
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 6924
Iscritto il: 10/08/2005, 16:56
Località: 米兰
Contatta:

Messaggioda Bai Xue » 26/12/2005, 14:21

Che parlate a fare con il locandiere se non parlate la sua lingua? Interpretazione zero...Poi c'e' chi continua a inventare.
Immagine

Avatar utente
Impe
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 18545
Iscritto il: 10/08/2005, 11:07

Messaggioda Impe » 26/12/2005, 14:26

Azz non avevo letto,mi edito da solo. :)
To escape the world I've got to enjoy that simple dance. And it seemed that everything was on my side...

Avatar utente
Kilkenny
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 3530
Iscritto il: 10/08/2005, 17:55

Messaggioda Kilkenny » 26/12/2005, 14:28

Ryuga, dall'esterno, cerca di guardare com'è la locanda all'interno.
Se il locandiere non parla la sua lingua... beh si intenderanno a gesti.
O almeno cerca di capire cosa sta dicendo il locandiere.

Avatar utente
Bai Xue
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 6924
Iscritto il: 10/08/2005, 16:56
Località: 米兰
Contatta:

Messaggioda Bai Xue » 26/12/2005, 14:35

per tutti

Il locandiere rimane interdetto alle parole di Rao, inizia a parlare in una lingua che comprende solo Rowena a quanto pare.
Locandiere :" Cosa ci fate qui a quest'ora e con questo tempo?"
Rowena:" Ci troviamo qui di passaggio, i miei amici vengono da molto lontano e non parlano la lingua...dovete avere pazienza"
Il locandiere sogghigna alla luce grottesca della lanterna.
Rowena: Abbiamo una persona con noi che ha bisogno di ristoro urgente...
indica Hyo
Rowena: e di riposare per la notte.
Il locandiere e' poco loquace ed annuisce si volta e vi fa strada.
Rowena: Un tipo di poche parole...
Entrate tutti dentro la locanda

Vi trovate della saletta da pranzo...c'e' un solo grande tavolo con un camino acceso. Il tavolo e' piuttosto rustico e segnato dagli anni. Le sedie sono di una fattura curiosa, ma piuttosto robuste e resistenti. Il camino e' acceso ed il fuoco scoppietta allegramente.

Iniziano a portare una specie di grosso pentolone...che viene posto sul fuoco del camino per la cottura. La cuoca (probabilmente la moglie dell'oste) gira il cibo con un mestolone, e' una donna enorme e molto robusta.

(off ricordate un'azione per volta e che abbia senso, non potete parlare direttamente all'oste non capira')
Immagine


Torna a “199X Deserto Post-Atomico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti