Bioshock 1 & 2

Tutto sul mondo multimediale

Moderatori: ryo sakazaki, Sauzer84

Avatar utente
Hokuto.
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 492
Iscritto il: 21/12/2010, 20:46

Bioshock 1 & 2

Messaggioda Hokuto. » 27/11/2016, 1:53

Li ho giocati. Il primo abbastanza addietro, il secondo da pochi giorni.
Il gap temporale è dovuto alla DELUSIONE, ma poiché li avevo entrambi ho voluto tentare anche il secondo alla fine.
Questo mi è piaciuto. Per molti però vale il contrario.
Cosa mi ha attirato di Bs? Una rece su una rivista di audio che enfatizzava la bellezza dell'ambientazione prima di tutto.
Cosa ho trovato? La città sottomarina è un'idea effettivamente spettacolare, i Big Daddy sono decisamente minacciosi, sebbene molto indietro ai Gargantua di HL. Le sorelline sono inquietanti. Brrr.
Però non mi è piaciuto data l'enorme ripetitività del titolo e la difficoltà a orientarsi (Quella si può limitare con l'opzione della freccia, ma in questo caso si perde il gusto della scoperta), il minigioco obbligatorio e la difficoltà che non quadra.
Ma la cosa che secondo me lo ammazza proprio è il genere, FPS. Si perché l'ambientazione sottomarina anni 60 se da un lato ha delle credenziali elevatissime, dall'altro si presenta tutta distrutta e in sfacelo e per questo, e per via che siamo sempre braccati dai nemici, non c'è il tempo di gustarsi l'ambiente. E allora tutta la bellezza potenziale va a farsi friggere. :angry2:

Il secondo l'ho giocato da poco come detto e questo incredibilmente mi è piaciuto. Sarà perché stavolta ho mantenuta sempre attiva la freccia e l'ho giocato a facile. I pro di questo modo di giocare sono stati superiori ai contro. Tant'è che mi sento di consigliare lo stesso approccio anche per il primo gioco.
Mi sono reso conto che lo stile anni 60 adottato ha fra le altre anche caratteristiche artistiche fasciste che artisticamente parlando hanno una loro impronta specifica molto interessante.

Straziato perché il gioco non mi fa assaporare e vivere l'ambientazione sessantina, ho ripiegato sugli artbook.
Li ho trovati tutti e tre con un po' di fatica. Sfortunatamente anche questi hanno deluso le mie aspettative. Mi è sembrata più una raccolta di immagini preparatorie. Interessanti, ma io volevo il 90% dello spazio per l'ambientazione e invece quel che ho visto in questo senso era poco e male. Auspicavo un eccesso; mi sono trovato praticamente di fronte all'altro eccesso. :sigh:


PS si sente che dietro c'è il modello di HL!! E purtroppo per BS il paragone è inevitabile.

PPS, mi piacerebbe un prequel, possibilmente alternativo e di tipo avventuroso per gustarmi Rapture (è il nome della città) sana.

argon
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 438
Iscritto il: 21/10/2007, 19:21
Località: in una citta' attraversata da un antica strada romana
Contatta:

Re: Bioshock 1 & 2

Messaggioda argon » 29/11/2016, 19:47

varrebbe la pena giocare anche Infinite?Io non ho avuto l'impulso all'acquisto,a differenza di quando ho giocato il 2: finitolo sono corso dal giocattolaio a prendermi l'1!!Ma per Infinite ho un sentore di diffidenza.Troppo diversa l'ambientazione in primis e c'e' pure qualcosa di diverso nel gameplay;sinceramente opterei all'acquisto per altri must have di genere.Cos'e' HL?

Avatar utente
Hokuto.
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 492
Iscritto il: 21/12/2010, 20:46

Re: Bioshock 1 & 2

Messaggioda Hokuto. » 30/11/2016, 10:59

Infinite non attira manco me e non lo conosco se non dall'artbook e non mi ha convinto. Però l'esperienza mi dice che a volte ci sono sorprese positive. Secondo me dovresti cercare di provarlo in qualche modo o almeno guardarti dei video di inizio gioco, per capire se la storia ti piglia.


HL Half Life. Gigantesco capostipite del genere (forse). Esperienza di gioco devastante. Da giocare assolutamente con un hifi o minihifi con casse non inferiori a 16*20(e arrotondo per difetto), perché solo con un sistema di riproduzione decente puoi assaporare la vera atmosfera del titolo. Non a caso su Steam è in vendita la colonna sonora di HL e di HL Opposing Force. Il gioco è ambientato in un'installazione scientifica sotterranea chiamata Black Mesa. Beh, solo con un impiantino decente puoi sentire i brividi quando l'intero complesso è sottoposto a deformazione.
Claustrofobico, alienoso e zomboso. Ci sono pure i marine. Certe lotte furibonde.
Alcune armi base ci sono pure in BS.
HL2: ambientato in una cittadina controllata dalle forze di occupazione. Nuovi alieni, alcuni terrificanti.Nuove armi fra cui il graviton che è come la telecinesi di BS. Bello pure questo, ma non come il primo secondo me.
Per molti invece è il gioco più bello di sempre.

Un po' di armi, il graviton, l'atmosfera horror e persino svariati effetti sonori sono "migrati" da HL a BS. Ovviamente l'ambiente subacqueo è il must di BS!

Su ps3 c'è l'orange box con hl2 e le sue espansioni + un altro gioco.

Su steam c'è tutto, ma non tutto in italiano.
HL
HL opposing force -espansione bellissima, sei un marine
HL blue shift -espansione evitabile
HL2
HL2 episode1 evitabile
HL2 episode2 bello bello

HL source: remake in hd di HL
Black Mesa: remake amatoriale di HL
Non li conosco, non so le differenze, ma credo che BM sia più bello graficamente.

I titoli ufficiali su steam li trovi anche in pacchetti sconto.

argon
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 438
Iscritto il: 21/10/2007, 19:21
Località: in una citta' attraversata da un antica strada romana
Contatta:

Re: Bioshock 1 & 2

Messaggioda argon » 30/11/2016, 20:04

Hokuto. ha scritto:Infinite non attira manco me e non lo conosco se non dall'artbook e non mi ha convinto. Però l'esperienza mi dice che a volte ci sono sorprese positive. Secondo me dovresti cercare di provarlo in qualche modo o almeno guardarti dei video di inizio gioco, per capire se la storia ti piglia.
i video youtube sono equivocabili,puo' sembrar bello quello che non e' e viceversa.Bioshock mi ha stupito per la sua originalita',per il suo intuitivo sviluppo di trama che conduceva a finali multipli;viste le scottature che ho preso con vari sequel temo di ricadere in un fail pertanto non ho coraggio di sperimentare

Avatar utente
Hokuto.
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 492
Iscritto il: 21/12/2010, 20:46

Re: Bioshock 1 & 2

Messaggioda Hokuto. » 30/11/2016, 23:56

Comprendo il discorso sequel. Di solito sono peggiori dei precedenti, ma non sempre. Per me Rapture è un miglioramento, tanto per giocare in casa. O anche Outrun2 coast to coast. The house of the dead overkill invece fa proprio c****e.
So che con infinite hanno rimescolato le carte quindi dovrebbe dare un'esperienza comunque nuova, a giudicare dai commenti qua e la (amazon).
Per i video ti ho suggerito uno di inizio gioco proprio per evitare i montaggi o sequenze hippose.
Chiaramente non può dare certezze che fino a lì. Vale per tutto però, recensioni di parte più o meno inconsapevoli (succede, capita che un recensore venga invitato a osservare lo sviluppo di un vg direttamente in sede. Facile che solo questo inviti spontaneamente a tifare per il gioco. Successo su mondoxbox. E poi a questi siti i giochi li regalano, quindi fai tu) o viziate da gusti del recensore, consiglio di amico, ma anche qui è soggettivo. Varrebbe anche per un mio parere. Un mio amico l'ha effettivamente giocato e gli è piaciuto, per l'atmosfera anni sessanta. non ha giocato i precedenti.
Non ti resta che provarlo di persona da un amico o in un negozio o, sparo, se c'è una demo per ps o pc...
L'ho visto usato su amazon a 4,2+3 euri per ps3. Il prezzo è ottimo per questo sistema, è sempre un rischio, ma molto contenuto. Al limite lo rivendi a qualche negozio.

ps Penso che le recensioni permettano soprattutto di conoscere le sfaccettature di un gioco, come è fatto.
In teoria le videorecensioni, che non ho praticamente mai guardato per problemi di banda :) (ma sono migliorati), dovrebbero essere meglio, ma a me danno l'idea di spot pubblicitari lunghi. Preferisco foto e lettura.
E per i giudizi delle rece è sempre un problema di gusti. Per questo di suggerivo un video del gioco. Non commentato. Per farti una Tua idea, in mancanza di esperienza diretta.
I commenti negativi invece a volte sono come la peste bubbonica.
Ho evitato l'orange box di HL2 per ps3 a lungo a causa dei "gravissimi" problemi grafici del gioco. Quando infine ho rischiato, non ho riscontrato nulla di tutto questo. O forse una volta ho visto un bug.
O su dei libri ho letto di "enormi problemi di sintassi" e cose così. Ebbene? C'erano un po' di errori, ma mica tutta questa massa che ho letto.

argon
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 438
Iscritto il: 21/10/2007, 19:21
Località: in una citta' attraversata da un antica strada romana
Contatta:

Re: Bioshock 1 & 2

Messaggioda argon » 01/12/2016, 20:02

attualmente mi sto' dedicando ad altro: dead island,DooM 3 ed espansione e Crysis 3; devo prima necessariamente ultimare questi,troppa roba incompiuta.In ogni caso alla fin fine ogni cosa sa farmi divertire: lo dimostra il fatto che ho terminato un Call of Duty Ghosts e ne ho iniziato un altro preso a prezzo di mercatino.Non riesco mai a portare a termine in quanto finisco sempre con il trovarmi in qualche insormontabile difficolta'.La noia prende il sopravvento e finisce li'.Con Bioshock 1 e 2 non e' stato il caso.Divorati in un mese.


Torna a “Videogames e PC”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti