Lo chiamavano Jeeg Robot

Tutto ciò che fa spettacolo
Avatar utente
Hokuto.
Utenti Registrati
Utenti Registrati
Messaggi: 490
Iscritto il: 21/12/2010, 20:46

Lo chiamavano Jeeg Robot

Messaggioda Hokuto. » 26/04/2016, 22:27

Torno dal cinema.
Non amo il cinema italiano. Salvo i classici comici, che però ho conosciuto solo in tv, non è per me.
Troppa realtà che in genere si traduce in commedie più o meno torbide e film drammatici. Tutti sul tipo "da storia vera".
Tuttavia, letto che era il primo supereroe italiano, ho voluto dargli una possibilità.
Beh, non è ancora per me. Ci sono bande criminali in colflitto e c'è questo tipo che acquisisce una superforza e la usa per attività illecite(però...). Perché è un delinquentello. Il risultato non è un film italiano col supereroe, ma un film drammatico con un tizio dalle capacità fuori dal comune. Praticamente hanno "neorealismizzato" la parte super. Ugh.
Diciamo che è interessante vedere questo super realistico rispetto a quelli americani fumettosi.
Chi non ha la mia avversione verso il modo di fare cinema italiano dovrebbe apprezzarlo. Di tanto in tanto c'è qualche richiamo al mondo manga anime che per un fan è sicuro un bonus.

Avatar utente
Impe
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 18545
Iscritto il: 10/08/2005, 11:07

Re: Lo chiamavano Jeeg Robot

Messaggioda Impe » 30/04/2016, 10:51

Pare sia proprio un filmone... e io ancora devo vederlo (INCREDIBILE).
La notizia buona è che potrebbe aprirsi una nuova strada per il cinema italiana, un'alternativa ai soliti drammi sentimentali e alle commedie da due soldi.
"Veloce come il Vento" è un altro film che inserirei in questo filone "all'americana":

Peccato per Stefano Accorsi, detestabile come attore. :angry2:
To escape the world I've got to enjoy that simple dance. And it seemed that everything was on my side...


Torna a “Musica, Cinema e TV”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti