Login

HokutoDestiny

FacebookTwitterGoogleYoutubeDaRss

Who’s Online?

Abbiamo 1102 visitatori e nessun utente online

Translation

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Malay Portuguese Spanish

ken-le-origini-del-mito-deluxe-01-news

Da qualche giorno è disponibile in fumetteria l'edizione DELUXE di Ken il guerriero - Le Origini del Mito, il manga ambientato nella Shanghai degli anni 30 e che vede come protagonista Kenshiro Kasumi, antenato del Kenshiro di Hokuto no Ken.
Souten no Ken (蒼天の拳, Il Pugno del Cielo Azzurro) è questo il titolo originale della serie che ha visto la luce sul primo numero dell'allora neonato Weekly Comic Bunch, nel lontano maggio del 2001.

LA GENESI DI SOUTEN NO KEN

Souten no Ken - Tetsuo Hara e Nobuhiko Horie

Per meglio comprendere i motivi che hanno spinto Tetsuo Hara e Nobuhiko Horie a tornare a lavorare sotto l'egida dell'Orsa Maggiore, ripropongo un estratto dell'intervista rilasciata in occasione del Japan Expo 2013.

Maestro Hara, ha deciso di ritornare molti anni dopo sul mondo di Ken, spostando questo universo in un'epoca diversa, attraverso la serie Souten no Ken. Cosa vi ha spinto a tornare su questa saga? In cosa è stato diverso? Sappiamo per esempio che Buronson era meno coinvolto in questo progetto. Che cosa ci può dire?

Tetsuo Hara: La genesi di Souten no Ken è abbastanza complessa, devo tornare un pò indietro per spiegare. Quando ho finito Hokuto no Ken, avevo 27 anni, mentre ne avevo 39 all'inizio di questa nuova serie. Nel frattempo, sono successe tante cose, in particolare alcuni problemi con Shueisha. Siamo stati messi da parte, considerati vecchi e inutili. Il signor Horie ha dovuto lavorare su altre riviste che non avevano molto a che fare con il manga, nè io nè lui non eravamo felici di questa situazione. Ci siamo sentiti come piazzati su un seggiolino eiettabile e abbiamo deciso di prendere il toro per le corna, fondando la nostra casa editrice. Questa è stata una vera sfida e siccome eravamo conosciuti per Hokuto no Ken, cosa c'era di meglio che tornare verso quell'universo per dare il via alla rinascita? Così è nato Souten no Ken. L'esclusione del signor Buronson è dovuta ai problemi di questa nuova avventura. Ci siamo lanciati in un vero e proprio azzardo e abbiamo voluto preservarlo dalla conseguenze di un insuccesso. Così lo abbiamo tenuto lontano dal progetto per il suo bene.

Nobuhiko Horie: In effetti, io mi sono occupato della sceneggiatura di Souten no Ken. Non vengo menzionato nei crediti per motivi legali, ma sono io che ho creato questa storia. Inoltre, il tema di questo spin-off è molto diverso rispetto alla prima serie. Questa volta, abbiamo voluto mostrare come un uomo possa lasciarsi tutto alle spalle per andare a compiere la sua vendetta.


RIASSUMENDO: Tetsuo Hara e Nobuhiko Horie non si sentono più valorizzati dalla casa editrice SHUEISHA e decidono che è ora di cambiare aria.
Già negli anni 90 però, i rapporti tra Hara e "la casa madre" si erano incrinati. Pare che dopo aver concluso la pubblicazione di Hana no Keiji, i vertici della SHUEISHA rinfacciarono al Maestro di aver perso il tocco magico e di non essere più un grado di replicare il planetario successo di Hokuto.
Era in corso una sorta di guerra fredda tra il mangaka e la SHUEISHA, che toccò il momento di massima tensione quando nel 1998, Hara decise di rivendere i diritti di Hydra. Questo episodio fu visto come un tradimento dalla casa editrice che lo aveva consacrato nell'Olimpo degli Artisti.
Così nel 2000, è Horie che prende l'iniziativa (tanto per cambiare) e lascia il suo ruolo di caporedattore del Weekly MONTHLY SHONEN, con l'obiettivo di formare una società di produzione ambiziosa, capace di distinguersi nel mercato dei manga. Nel progetto sono coinvolti, oltre all'inseparabile amico Tetsuo Hara, altri due mangaka ovvero Tsukasa Hojo (City Hunter) e Ryuji Tsugihara. A chiudere il gruppo di soci troviamo Akira Kamiya (voce storica di Ken in giappone) e Tadashi Negishi (ex caporedattore del Monthly SHONEN JUMP). Il 4 giugno del 2000 vieni così ufficialmente fondata la COAMIX CORPORATION, sulla base di un accordo di partenariato commerciale con la case editrice SHINCHOSA.

hojo-tsugihara-kamiya-coamix

Qualche mese dopo, ecco quindi il nuovo magazine settimanale targato COAMIX: il 15 maggio del 2001 debutta in Giappone il Weekly COMIC BUNCH

weekly-comic-bunch-01

Una partenza alla grande per questo seinen magazine che ospitava sulle sue pagine serie di grosso calibro come ANGEL HEART di Tsukasa Hojo e appunto, SOUTEN NO KEN di Tetsuo Hara.
La scelta di proporre uno spin-off di Hokuto no Ken sembra sicuramente la strada più scontata per garantirsi vendite e seguito ma al tempo stesso è un grosso rischio, visto l'inevitabile parallelo con l'opera originale.
Il trio formato da Hara, Buronson e Horie, per l'occasione diventa un "duo e mezzo"... è infatti l'onnipresente Nobuhiko Horie che si occupa della sceneggiatura, mentre Buronson, nonostante compaia come autore della storia, svolge una generica funzione di supervisore.
Hara è entusiasmato dalla possibilità di poter raccontare le origini della Divina Scuola di Hokuto, attraverso un'opera dal taglio più maturo e che rispecchi la sua evoluzione artistica. Nobuhiko Horie invece, aveva avuto già un ruolo decisivo nella fase di ideazione e costruzione di Hokuto no Ken, sia per l'idea alla base dell'opera, quella cioè di un lottatore che fosse in grado di abbattere gli avversari utilizzando i punti di pressione, sia per la sua presenza di continuo stimolo e coordinamento del lavoro di Buronson e Hara. 
I risultati complessivi dell'intera operazione sono stati davvero importanti, Souten no Ken ha fatto riaccendere l'interesse per l'universo di Hokuto, e proprio questo successo è stato il motore che ha permesso di realizzare poi i films della Pentalogia. Il boom di Souten no Ken è andato di pari passo con quello del Weekly COMIC BUNCH, passato dalle 700.000 copie di tiratura del 2001 alle 140.000 del 2010, anno di definitiva chiusura della testata. 
L'ultimo (assurdo) capitolo di Souten no Ken verrà pubblicato nel numero di chiusura della rivista (No.39 del 27 agosto 2010), portando a termine un'avventura durata ben 9 anni, iniziata con grandi presupposti ma finita male, malissimo. Nove anni fatti anche di rallentamenti e frequenti rinvii, dovuti anche al problema all'occhio del Maestro Hara.

UN NUOVO PROTAGONISTA: KENSHIRO KASUMI

Souten no Ken - Kenshiro Kasumi

Kenshirō Kasumi (霞 拳志郎 Kasumi Kenshirō) è il protagonsita principale di Souten no Ken ed è il  62° Successore della Divina Scuola di Hokuto. Conosciuto (e temuto) a Shanghai come Yán Wáng (閻王 En'ō, Il Re dell'Inferno). Questo soprannome si rifà alla divinità induista Yama, il Signore della Morte che nella mitologia cinese è conosciuto come Yán Luò Wáng, Sovrano e giudice dell'Inferno.
Questo "nuovo" Ken è un personaggio davvero particolare: è un fumatore incallito, con un'olfatto molto sviluppato, proprio come il nipote, ma a differenza di quest'ultimo si serve più frequentemente di questa sua abilità sensoriale. Inoltre è un "mazzuolatore acculturato", amante della lettura e del pianoforte e che parla fluentemente ben quattro lingue: cinese, giapponese, tedesco ed ebraico antico.
È il figlio di Tesshin KasumiLiú Yuè-Yīng (la Reverenda Mei-Fu), fratellastro di Ramon Kasumi (il Maestro Ryuken). Nato nel Tempio Tài Shèng Yuàn (泰聖院 Taiseiin) a Ningbo (Cina), con una voglia a forma di Orsa Maggiore sulla testa. Per questo motivo, suo madre lo chiamava Ā-Xīng (阿星). Il piccolo Kenshiro è rimasto lì fino all'età di 3 anni. 

In Giappone conduce un'esistenza alternativa, completamente diversa da quella di Shanghai. Infatti è docente di lettere all'Università Femminile Yotsuya di Tokyo. Kenshiro Kasumi ci viene presentato come un personaggio scanzonato e a tratti comico (toccategli tutto ma non le sigarette), molto diverso all'omonimo nipote. Hara lo descrive come una combinazione della forza di Kenshiro, della benevolenza di Keiji e dell'attitudine sarcastica di Nakabo Rintaro.

hokuto-no-ken-hana-no-keiji-nakabo-rintaro

kenshiro-tu-sei-gia-mortoDal Kenshiro della fine del ventesimo secolo, riprende anche la frase classica "Tu sei già morto" (お前はもう死んでいる, Omae wa mō shindeiru), ma la pronuncia in cinese, "Nǐ yǐ jīng sǐ le" (儞已經死了, Ni I Chin Su Ra).

Le differenze tra lo zio e il nipote dell'opera originale sono molte ed evidenti.
Kenshiro Kasumi ci viene presentato come un personaggio "fatto e finito", mentre uno degli aspetti tipici di Hokuto no Ken è proprio l'evoluzione del protagonista, che da giovane e acerbo Successore di un'arte marziale omicida, finisce gradualmente per abbracciare il suo destino di Salvatore del Mondo.  
Kenshiro Kasumi è invece assolutamente dominatore della scena, eccessivamente sbruffone e sicuro di sè, sempre pronto a piazzare le frase ad effetto. Un Terminator dal cuore buono che risparmia gli avversari più valorosi. Assolutamente consapevole delle sue straordinarie capacità, considera il combattimento una mera dimostrazione di tecniche e quando può cerca di evitare lo scontro.
Entrambe le storie muovono da un desiderio di vendetta dei protagonisti: il Kenshiro di Hokuto no Ken deve riprendersi Yuria, sottrattagli da Shin, mentre Kenshiro Kasumi tornerà a Shanghai per vendicare la morte dell'amata Yuling Han (潘 玉玲) e gli amici del clan criminale del Chinpan.
Se il viaggio del Ken dell'opera originale è prima di tutto un viaggio alla scoperta di se stesso, quello di Kenshiro Kasumi è il viaggio che lo porterà a scoprire le radici della Divina Scuola di Hokuto.

WELCOME TO SHANGAI

shanghai-kenshiro-kasumi

Ken il guerriero - Le Origini del Mito è ambientato principalmente nella Shanghai degli anni 30, la capitale commerciale della Cina che all'epoca era conosciuta come "la città internazionale del crimine". Una città in cui confluiscono persone da più di 60 Paesi diversi e dove i traffici commerciali vanno a braccetto con la criminalità organizzata. A Shanghai, Kenshiro combatterà contro gli esponenti delle 3 famiglie di Hokuto (Hokuto Ryūka Ken, Hokuto Sōka Ken, Hokuto Sonka Ken) ma sarà anche al centro dello scontro tra clan mafiosi, da una parte il suo Chinpan (青幇) dall'altra il Fiore Rosso (紅華会). I due schieramenti sono ispirati a gruppi malavitosi realmente esistenti, rispettivamente la Banda Verde (青幇 Qīng Bāng,) e la Banda Rossa (紅幫 Hóng Bāng).
Numerosi e dettagliati sono i riferimenti storici del manga, come gli insediamenti internazionali che negli anni 30 controllavano la città, con particolare riferimento alla Concessione francese. Vedremo anche dei rifugiati ebrei che sfuggono alla persecuzione nazista in Europa e l'invasione della Cina da parte dell'esercito giapponese. Diverse figure storiche faranno la loro apparizione nel corso della storia, tra queste Chiang Kai Shek e alcuni membri del Partito Nazionalista Cinese (Kuomingtang).
Una sfida quindi non nuova per Tetsuo Hara, visto che i manga storici sono da sempre il suo forte.

ritorno-a-shanghai


L'EDIZIONE DELUXE

ken-le-origini-del-mito-deluxe-01a

Com'è questa edizione DI LUSSO proposta da Panini?


Partiamo dal presupposto che è stata riproposta la stessa traduzione e relativo adattamento della prima stampa italiana, risalente a marzo 2004.
In generale un buon lavoro di traduzione, sicuramente al di sopra degli scempi fatti recentemente con la serie classica.
I 44 volumi della prima stampa verranno quindi riproposti in 11 volumoni di oltre 400 pagine ognuno.

ken-le-origini-del-mito-deluxe-01b
 
Ben quattro sottilette schiaffate in un unico mattone da 448 pagine: "YEAH, SCIENCE BITCH!!"

Qualitativamente è una bellissima edizione, il grosso formato dei volumi (14,5x20) si vede e si sente. Le dimensioni importanti non sono un problema, anzi, la lettura risulta più comoda e piacevole rispetto alla minimale prima edizione. Di grande pregio anche la carta e la qualità di stampa. Mi è piaciuta molto anche la sovraccoperta con effetto metallizzato e l'idea di inserire a fine volume i commenti di Tetsuo Hara, presi dalle alette dell'edizione giapponese.
Di lusso è anche il prezzo, parliamo di 12,90 euro a volume.
Un confronto qualitativo con l'edizione del 2004 è abbastanza superfluo: quei volumetti li pagavamo 2 euro l'uno e nonostante una buona qualità di stampa, l'assemblaggio era pessimo e si scollavano solo a guardarli...

C'è da sottolineare però che la VERA edizione Deluxe è rimasta in Giappone.

souten-no-ken-zenon-comics-dx-01

Sto parlando dell'edizione Comic Zenon DX, uscita in Giappone a partire da dicembre 2011. Parliamo di 14 volumi che brillano per le bellissime cover, con un confezionamento grafico austero e di classe. Il confronto con la Deluxe italiana è abbastanza impietoso da questo punto di vista, soprattutto per le scelte di fonts e colori di casa Panini... un pò da "Sagra della Sazizza".

Perchè comprare Ken il guerriero - le Origini del Mito DELUXE?

Il prezzo veramente alto dell'edizione deluxe sicuramente può spaventare, diciamo che non è un prodotto che si rivolge a tutti. Molti di quelli che hanno già acquistato l'edizione regolare probabilmente non prenderanno nemmeno in considerazione l'acquisto. Stesso discorso per chi non ha pienamente apprezzato quest'opera (e i motivi ci sono).
Se pensate che il formato più grande e la miglior qualità della carta possano essere caratteristiche interessanti, ecco allora che questa nuova edizione potrebbe essere l'occasione per avvicinarsi a quest'opera o magari dare una seconda possibilità a Kenshiro Kasumi e al variegato universo di Souten no Ken. Se invece badate al sodo e volete spendere meno (molto meno), su eBay per una sessantina di euro potete trovate la prima stampa completa.

I COMMENTI DI TETSUO HARA

"La storia è ambientata a Shanghai, che negli anni 30 era una delle città più floride e moderne. Pare che all'epoca fosse un covo di criminali, ma anche una meta per chi voleva realizzare i propri sogni. È stimolante immaginare cosa sarebbe successo ad un erede della Divina Scuola di Hokuto che si fosse trovato allora in quella città. Mi piacerebbe che Kenshiro Kasumi, il protagonista di questa serie, fosse solenne, ma al tempo stesso molto umano in quell'epoca trubolenta. Con l'aiuto del Maestro Buronson disegnerò una nuova storia di Ken, diversa dalla serie originale."

Tetsuo Hara (dall'aletta del primo volume)

"Da tanto non pubblicavo settimanalmente; anzi, credevo che non l'avrei più fatto. In men che non si dica è uscito il numero 2. A differenza di quando avevo poco più di vent'anni, ora trovo faticoso pubblicare a cadenza settimanale, ma continuo a fare esperimenti per sorprendere i lettori, provando a disegnare in maniera per me nuova. Disegnare è stancante, però mi vengono in mente tante idee per la storia, quindi lo trovo anche divertente."

Tetsuo Hara (dall'aletta del primo volume)


1 1 1 1 1 Rating 3.00 (1 Vote)

Ikusa no Ko - La vita di Oda Saburo Nobunaga - Slittamento
Il Figlio della Battaglia continua la sua travagliata gestazione italiana...
La GOEN rende noto che il debutto di Ikusa no Ko, annunciato inizialmente per il 6 settembre, slitta di qualche settimana ad un periodo compreso tra fine ottobre e l'inizio di novembre.
La nuova data di uscita verrà resa nota su Mega.




1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

ultimate-box-jagi-revoltech-junichi-hayama-live-drawing
È tempo di fare il punto sulle notizie arrivate dal Giappone in queste ultime settimane.

Si conclude la pubblicazione dell'edizione UTLTIMATE del manga di Hokuto no Ken

Con il volume 18, uscito in Giappone il 19 luglio, giunge a termine la pubblicazione di quest'ultima edizione del manga di Ken. Edizione concepita per il trentennale della saga che contiene il nuovo capitolo LAST PIECE e numerose pagine revisionate da Hara. Questa ULTIMATE EDITION, più che per l'insipido LAST PIECE, il capitolo di raccordo tra prima è seconda serie, di cui nessuno sentiva la necessità (lo trovate qui), merita a mio avviso, di essere ricordata soprattutto per le pagine relative alla faida tra Kenshiro e Kaioh che sono state riviste e corrette dal Maestro Hara.
Il semplice fatto che un mostro sacro del calibro di Hara decida di mettersi in discussione così apertamente, andando a rimettere mano a disegni realizzati più di due decadi fa, secondo me rappresenta un enorme gesto di amore e devozione verso l'opera che lo ha reso una divinità. Quel passo in più, assolutamente inaspettato, che ci permette di guardare sotto una diversa luce l'uomo e l'artista.

Le 18 cover della ULTIMATE EDITION

View the embedded image gallery online at:
http://www.hokutodestiny.com/news/Page-15.html#sigProId5d3aab7da1

ULTIMATE BOX

01

Da inizio agosto l'ULTIMATE BOX è disponibile per l'acquisto sullo Store Comic Zenon, al costo di 3200 yen (23 euro più o meno). Si tratta di due cartonati: uno bianco dedicato a Kenshiro con la frase "Raoh, sei stato l'avversario più forte e un amico inestimabile!!", l'altro nero ritraente Raoh e con stampate le sue parole di commiato "Della vita che ho vissuto non ho alcun rimpianto!!". La scelta cromatica del bianco e del nero sicuramente non è casuale, non solo ci ricorda i colori dominanti nelle pagine di un manga ma anche e soprattutto la contrapposizione tra bene e male, Yang e Yin, filo conduttore dell'opera di Hara e Buronson.

View the embedded image gallery online at:
http://www.hokutodestiny.com/news/Page-15.html#sigProId6012a39a74

CALENDARI 2015

Da ottobre di quest'anno, saranno disponibili in Giappone non uno, ma due calendari 2015 di Hokuto no Ken, diversi tra loro per caratteristiche, formato e prezzo.

Hokuto no Ken Calendario 2015 (A)

Il primo, in formato A2(594x420mm), riporta citazioni e grida di morte ed ha la particolarità di poter essere utilizzato come un poster. Questo modello è pronotabile al prezzo di 3200 yen (23 euro circa).

Hokuto no Ken - Calendario 2015 (B)

Il secondo invece, per ogni mese propone un momento particolare tratto dal manga ed è in formato A6 (148x105x55mm). Formato più piccolo a cui corrisponde anche un prezzo più basso, ovvero 2700 yen (19,70 euro).


JAGI - LEGACY OF REVOLTECH

jagi-legacy-of-revoltech

Dopo Kenshiro, Rei e il balordo della banda di Zeta, anche quel ganassa di Jagi entra a far parte della famiglia LEGACY OF REVOLTECH, con la ristampa dell'action figure a lui dedicata. Sicuramente una tra le più belle Revoltech della serie Hokuto no Ken. Sarà disponibile nei negozi giapponesi a partire da ottobre, al prezzo in Giappone 3600 yen (circa 26 euro).


ANALIZZANDO HOKUTO NO KEN

hokutonoken-dai-kaibou-01

Dal 25 luglio, al prezzo di 907 yen (6,70 euro), è disponibile in Giappone Hokuto no Ken Dai Kaibou (北斗の拳大解剖), l'ultimissima pubblicazione dedicata all'universo di Kenshiro e soci. Un volume di 119 pagine che analizza personaggi e caratterisitiche distintive della saga, anche attraverso interviste a collaboratori di Hara. Sono inoltre presenti arworks a colori e i disegni originali dell'ultima fase dello scontro finale tra Kenshiro e Raoh.

View the embedded image gallery online at:
http://www.hokutodestiny.com/news/Page-15.html#sigProId622733a5ce


JUNICHI HAYAMA LIVE DRAWING

pietro-junichi-hayama-live-drawing
(Pietro Spedale x Junichi Hayama Live Drawing)


Junichi Hayama Live Drawings - Anime Character Drawing & Design Techinque è un vero e proprio manuale sul mondo del disegno e dell'animazione, realizzato dal leggendario character designer e animatore giapponese.  Un viaggio lungo 195 pagine nel mondo di Junichi Hayama: dalle opere su cui ha lavorato (Hokuto no Ken, Otoko Juku, Be-Bop High School e molte, molte altre), alla sua visione del mondo dell'animazione. Un MUST BUY per gli amanti di questo incredibile artista, in vendita dal 31 luglio, al prezzo irrisorio di 2160 yen (15,70 euro circa).



View the embedded image gallery online at:
http://www.hokutodestiny.com/news/Page-15.html#sigProId74fad65ef7



1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

Uscite di settembre: Ken le origini del mito DELUXE 01, La vita di Oda Nobunaga 01, Toki il Santo d'Argento 04

Mano al portafogli, ci attende un settembre all'insegna di Tetsuo Hara!! Sono in arrivo ben tre le pubblicazioni collegate al leggendario mangaka giapponese.
Ecco gli appuntamenti da non perdere:



toki-il-santo-d-argento-044 SETTEMBRE

KEN LA LEGGENDA 16 - TOKI IL SANTO D'ARGENTO 4

Fumetteria, edicola e online

PLANET MANGA

Con Toki rinchiuso a Cassandra e Amiba a capo del Villaggio dei Miracoli, la storia torna indietro nel tempo per raccontare ciò che è successo prima della guerra nucleare, quando lui, Raoh e Kenshiro si allenavano per diventare il successore della Divina Scuola di Hokuto!
13x18, B., 192 pp., b/n
Storia e Disegni: Yuka Nagate
Progetto Originale: Buronson e Tetsuo Hara



ACQUISTA ONLINE



la-vita-di-oda-nobunaga-016 SETTEMBRE

Titolo: Samurai Collection 01 – La Vita di Oda Saburo Nobunaga 01 - See more at: http://www.rwedizioni.it/negozio/goen/samurai-collection-01-la-vita-di-oda-saburo-nobunaga-01/#sthash.eU8EKe5n.dpuf

SAMURAI COLLECTION 01 - LA VITA DI ODA SABURO NOBUNAGA 01

Specifiche

  • Titolo: Samurai Collection 01 – La Vita di Oda Saburo Nobunaga 01
  • Sottotitolo: Ikusa no ko - Oda Saburo Nobunaga den
  • Linea: Goen
  • Collana: Samurai Collection  01
  • Serie: La Vita di Oda Saburo Nobunaga  01
  • Autore: Tetsuo Hara, Seibou Kitahara
  • ISBN o ISSN: 9788867122745
  • 12,2x17,8, B+sc, b/n e col., 224 pp
  • Pubblico: Per Ragazzi
  • Genere: Seinen
  • Titolo da: libreria
- See more at: http://www.rwedizioni.it/negozio/goen/samurai-collection-01-la-vita-di-oda-saburo-nobunaga-01/#sthash.eU8EKe5n.dpuf

Specifiche

  • Sottotitolo: Ikusa no ko - Oda Saburo Nobunaga den
  • Linea: Goen
  • Collana: Samurai Collection 01
  • Serie: La Vita di Oda Saburo Nobunaga 01
  • Autore: Tetsuo Hara, Seibou Kitahara
  • ISBN o ISSN: 9788867122745
  • 12,2x17,8, B+sc, b/n e col., 224 pp
  • Pubblico: Per Ragazzi
  • Genere: Seinen
  • Titolo da: libreria


"La vita di Oda Nobunaga" è l’ultimo capolavoro disegnato da Tetsuo Hara (celeberrimo autore della saga di "Ken il Guerriero") e sceneggiato da Kitahara Seibou. Racconta le epiche gesta di Oda Nobunaga, famosissimo condottiero che nel XVI secolo guidò vittoriose campagne militari alla conquista del Giappone. In particolare la storia si sofferma sulla giovinezza del celebre guerriero, tracciando un ritratto a metà strada tra realtà storica e inventio narrativa, esaltato dai magnifici disegni del maestro Hara, che non mancherà di conquistare sia gli storici fan del sensei, sia i nuovi lettori delle imprese eroiche del "figlio della battaglia"! Un’affascinante saga bimestrale per una nuova collection che riunirà grandi guerrieri ed epiche battaglie! Uno dei migliori manga di Tetsuo Hara!

ACQUISTA ONLINE - € 4.95



ken-il-guerriero-le-origini-del-mito-deluxe-0118 SETTEMBRE

Titolo: Samurai Collection 01 – La Vita di Oda Saburo Nobunaga 01 - See more at: http://www.rwedizioni.it/negozio/goen/samurai-collection-01-la-vita-di-oda-saburo-nobunaga-01/#sthash.eU8EKe5n.dpuf

KEN IL GUERRIERO - LE ORIGINI DEL MITO "DELUXE"

Fumetteria e online

Prima di Kenshiro… ci fu un altro Kenshiro! Direttamente dal passato della Divina Scuola di Hokuto arriva la storia di uno dei più famosi e carismatici successori della più letale delle arti marziali. Ambientata nella Shanghai di metà 900, ecco la serie che ha ridefinito il mito di KEN IL GUERRIERO, mostrandoci un Hokuto come non si era mai visto prima!
14,5x20, B., 448 pp., b/n e colore, con sovraccoperta

ACQUISTA ONLINE - € 11.61


Ringrazio l'amico Roberto Addari per la segnalazione.



1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

ken-il-guerriero-le-origini-del-mito-deluxe
La Newsletter Panini annuncia il grande ritorno di Kenshiro Kasumi, da settembre 2014!

KEN IL GUERRIERO - LE ORIGINI DEL MITO sarà infatti ristampato in EDIZIONE DELUXE, con sovraccoperta, pagine a colori e albi più voluminosi dal costo di euro 12,90 ciascuno.

NOVITÀ PLANET MANGA SETTEMBRE 2014

Se amate i classici, invece, non lasciatevi sfuggire l'occasione di avere sul vostro scaffale gli strepitosi volumi di KEN IL GUERRIERO - LE ORIGINI DEL MITO DELUXE, l'attesissimo prequel di uno dei titoli più celebri di tutti i tempi in un'edizione di lusso...

DETTAGLI DELL'EDIZIONE

Ken il Guerriero – Le Origini del Mito Deluxe 1

di Tetsuo Hara
solo per fumetterie
14,5×20, B., 448 pp., b/n e col., sovraccoperta, € 12,90
 


1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)
  • Hokuto no Ken Official Web Site
  • transparent
  • transparent
  • North Star Pictures

Hokuto no Ken by Tetsuo Hara & Buronson Shueisha - Toei Animation

 2005-2016 HokutoDestiny.com  [Versione 10 online dal 30/01/2015]